Sito Ufficiale del Comune di Sarezzo
HomeContattaciSitemap
Home arrow Emergenza Coronavirus
Emergenza Covid-19 - Coronavirus
emergenza Coronavirus


Nuovo COVID-19 (Coronavirus):


Provvedimenti e Informazioni utili

recapiti telefonici utili

1500 - Per informazioni CoronaVirus (Ministero Sanità)

800 89 45 45 - Per sintomi sospetti (Regione Lombardia)

112 - Solo per emergenze

Ricordiamo di non utilizzare impropriamente il numero 112 (che serve per le sole emergenze) e di chiamare invece, per informazioni, il numero verde 800 89 45 45

Ats Brescia ha predisposto una NOTA INFORMATIVA che spiega il comportamento da tenere nel caso di comparsa di sintomi che possano portare al sospetto di infezione da Coronavirus.

DECALOGO SUL CORONAVIRUS predisposto da Ministero della Salute e Istituto Superiore della Sanità.

PER TENERSI COSTANTEMENTE AGGIORNATI:

Gli ultimi provvedimenti


Guarda la raccolta degli atti recanti misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da
COVID-19:
https://www.gazzettaufficiale.it/dettaglioArea/12

LE MISURE RIGUARDANTI IL MONDO DELLO SPORT
http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/
 
 
02/05/2020
Emergenza Coronavirus Con ordinanza del Sindaco n. 2776 del 2 maggio 2020 FINO AL 17 MAGGIO 2020 COMPRESO CHIUSI I PARCHI PUBBLICI E LE AREE VERDI COMUNALI quale misura urgente precauzionale per contrastare la diffusione dell'epidemia Coronavirus.
25/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS Le disposizioni legislative in vigore per le attività produttive e commerciali Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia in data 23 aprile 2020 con Decreto n.. 00754/2020 REG.RIC. ha annullato l’ordinanza di Regione Lombardia n. 528 dell’11/04/2020 limitatamente alla lettera H nella parte in cui si consente la consegna a domicilio da parte degli operatori commerciali al dettaglio per tutte le categorie merceologiche, anche se non comprese nell’allegato 1 del D.P.C.M. del 10 aprile 2020. Per visualizzare le disposizioni legislative in vigore clicca su “Leggi”.[...Leggi...]
11/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS CONSEGNA DELLA PENSIONE A DOMICILIO Poste Italiane e Arma dei Carabinieri hanno stipulato una convenzione in base alla quale i pensionati di età pari o superiore a 75 anni che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono richiedere, delegando al ritiro i Carabinieri, la consegna della stessa pensione a domicilio per tutta la durata dell'emergenza sanitaria da Covid-19, evitando così di doversi recare negli Uffici postali. Per attivare il servizio telefonare alla Stazione Carabinieri di Villa Carcina: tel. 030/881322.
14/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS È stato firmato il DPCM 10/04/2020 che proroga fino al 3 maggio 2020 le misure restrittive fin qui adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19. Dal 14 aprile, sarà però permessa l’apertura delle cartolerie, delle librerie e dei negozi di vestiti per bambini e neonati e vengono inserite tra le attività produttive consentite la silvicoltura e l'industria del legno. Rimangono valide le disposizioni di Regione Lombardia, se più restrittive. Clicca su "Leggi" per il testo integrale del provvedimento. [...Leggi...]
27/04/2020
BUONI SPESA PER EMERGENZA CORONAVIRUS Interventi di solidarietà alimentare a favore delle famiglie in difficoltà economica a seguito dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 Elenco degli esercizi commerciali in cui è possibile acquistare generi alimentari e prodotti di prima necessità con i "Buoni spesa" erogati dal Comune di Sarezzo Clicca su "leggi" per l'elenco completo[...Leggi...]
07/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS Nuova ordinanza regionale in vigore da domenica 5 aprile 2020 Regione Lombardia ha emanato l'Ordinanza n. 521/2020, che proroga fino al 13 aprile le misure restrittive introdotte dalle precedenti Ordinanze regionali del 21, 22 e 23 marzo e introduce importanti novità per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Clicca su "Leggi" per il testo integrale del provvedimento. [...Leggi...]
02/04/2020
SOSPENSIONE TEMPORANEA DEL SERVIZIO RACCOLTA ABITI USATI Per l’emergenza da Covid 19, è stato interrotto temporaneamente il servizio di raccolta abiti usati. Avviseremo immediatamente quando il servizio riprenderà. Clicca su "Leggi"[...Leggi...]
03/04/2020
BUONI SPESA PER EMERGENZA CORONAVIRUS AVVISO PUBBLICO RIVOLTO AD ESERCIZI COMMERCIALI E FARMACIE per l’acquisizione di manifestazioni di interesse ad essere inseriti nell’elenco comunale degli esercizi disponibili ad accettare i buoni spesa previsti con Ordinanza del capo Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29/03/2020. Clicca su "Leggi" per scaricare gli schemi di: "Avviso Pubblico", "Manifestazione di interesse" e "Convenzione". Scadenza presentazione manifestazione d'interesse: ore 12:00 di lunedì 6 aprile 2020. Per informazioni: 030 8936237[...Leggi...]
11/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS Come possiamo aiutare gli esperti a calcolare il grado di rischio di contagio, rafforzando così le tutele per tutti i cittadini del territorio lombardo? Basta scaricare l’app AllertaLOM, già utilizzata per le allerte di Protezione Civile, da Apple App Store o Google Play Store e compilare il questionario all’interno Per tutte le informazioni clicca su "Leggi".[...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS Le regole e i divieti sugli spostamenti delle persone fisiche, rimangono gli stessi, anche a seguito della circolare del Ministero dell'Interno del 31/03/2020. Regione Lombardia ha fornito indicazioni per consentire brevi passeggiate a persone con gravi disabilità intellettive, disturbi dello spettro autistico e patologie psichiatriche ad elevata necessità di supporto. Fermo restando la necessità di contenere l'epidemia da Covid-19, sono consentite brevi uscite accompagnate, come azione di prevenzione e gestione delle crisi comportamentali connesse alle condizioni psicopatologiche. Per maggiori informazioni clicca su "Leggi".[...Leggi...]
30/03/2020
MARTEDI' 31 MARZO 2020 UN MINUTO DI SILENZIO E BANDIERE A MEZZ'ASTA IN TUTTI I COMUNI Martedì 31 marzo le bandiere del Municipio di Sarezzo verranno messe a mezz'asta e alle ore 12,00 il Sindaco Donatella Ongaro osserverà un minuto di silenzio in onore di tutte le vittime, indossando la fascia tricolore davanti al palazzo comunale. I cittadini nelle proprie case sono invitati ad unirsi a questa iniziativa per ricordare le vittime dell'epidemia, per onorare gli operatori sanitari, per darci reciproco sostegno e guardare al futuro con speranza.
02/04/2020
Il Comune di Sarezzo, in collaborazione con la Protezione Civile e la rete di volontariato civico, ha attivato un SERVIZIO GRATUITO DI CONSEGNA A DOMICILIO DI GENERI ALIMENTARI, FARMACI E ALTRI BENI DI PRIMA NECESSITÀ RISERVATO ALLE PERSONE PIU' FRAGILI Il servizio è rivolto agli anziani over 65 in condizione di fragilità e impossibilitati a uscire di casa, che non hanno una rete familiare che li possa aiutare. Per richiedere il servizio telefonare al NUMERO UNICO CORONAVIRUS 335 6516687 attivo tutti i giorni dalle ore 8 alle 20. Per ulteriori informazioni clicca su "Leggi".[...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS CHIUSI AL PUBBLICO I CIMITERI COMUNALI DI SAREZZO E ZANANO quale misura urgente precauzionale per contrastare la diffusione dell'epidemia Coronavirus. Clicca su "Leggi" per il testo integrale dell'ordinanza.[...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS: NUOVO MODELLO DI AUTODICHIARAZIONE DAL 26 MARZO 2020 E' disponibile on line il modello di autodichiarazione per gli spostamenti, modificato sulla base delle ultime misure adottate per il contenimento della diffusione del virus Covid-19 Per scaricare il modulo aggiornato editabile clicca su "Leggi".[...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS Con D.M. del 25 marzo 2020 in vigore dal 26 marzo 2020 è stato aggiornato l'allegato 1 del DPCM 22 marzo 2020 che individua le attività produttive e del commercio al dettaglio non sospese e relativi codici ATECO Clicca su "Leggi" per il testo integrale del provvedimento. [...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS È stato firmato il DPCM che proroga fino al 13 aprile 2020 le misure fin qui adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19. Clicca su "Leggi" per il testo integrale del provvedimento. [...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS Indicazioni per l'attuazione del D.P.C.M. 22 marzo 2020 dalle circolari del Ministero dell'Interno. Clicca su "Leggi" per visualizzare le circolari.[...Leggi...]
02/04/2020
CENTRO OPERATIVO COMUNALE ATTIVAZIONE NUMERO UNICO CORONAVIRUS Il Comune di Sarezzo ha attivato il numero di cell. 335 6516687, attivo tutti i giorni dalle ore 8,00 alle 20,00 per richieste di informazioni, assistenza domiciliare, fornitura di pasti, medicinali e beni di prima necessità, informazioni sui comportamenti.[...Leggi...]
02/04/2020
DISPOSIZIONI PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA AI SENSI DEL DPCM 22.3.2020 clicca su "leggi" per vedere le disposizioni della Prefettura di Brescia e scaricare i moduli necessari per le dichiarazioni previste[...Leggi...]
02/04/2020
NUOVO CORONAVIRUS È stato pubblicato in data 22 marzo 2020 il nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri con ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19 sull'intero territorio nazionale. Clicca su "Leggi" per il testo integrale del provvedimento. [...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS La nuova Ordinanza regionale del 21 marzo 2020, in vigore fino al 15 aprile 2020, che dispone limitazioni ancora più stringenti per contrastare la diffusione del Coronavirus. Clicca su "Leggi"[...Leggi...]
02/04/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS Atti del Governo recanti misure urgenti per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 [...Leggi...]
02/04/2020
Emergenza Coronavirus Fino al 3 aprile 2020 CHIUSA LA PISTA CICLOPEDONALE LUNGO L'ARGINE DEL FIUME MELLA in accordo con gli altri comuni della Valle Trompia quale misura urgente precauzionale per contrastare la diffusione dell'epidemia Coronavirus. Clicca su "Leggi" per il testo integrale dell'ordinanza.[...Leggi...]
24/03/2020
CORONAVIRUS: NUOVO MODELLO DI AUTODICHIARAZIONE È online il nuovo modello di autodichiarazioni in caso di spostamenti che contiene una nuova voce, con la quale l'interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall'art. 1, comma 1, lett. c) del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che reca un divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena, ovvero risultati positivi al virus "COVID-19". Il nuovo modello prevede anche che l'operatore di polizia controfirmi l'autodichiarazione, attestando che essa viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall'onere di allegare all'autodichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità. Per scaricare il modulo clicca su "Leggi".[...Leggi...]
18/03/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS: INTERVENTO STRAORDINARIO DI IGIENIZZAZIONE DELLA VIABILITÀ E SANIFICAZIONE DEGLI UFFICI Domani, martedì 17 marzo 2020, verrà eseguito un intervento straordinario di sanificazione degli uffici comunali e di igienizzazione delle strade. In particolare: -alle ore 17:00 inizierà l’intervento presso gli uffici comunali, -dalle ore 20:00 si procederà con l’igienizzazione delle strade. Si invita la cittadinanza ad utilizzare esclusivamente le aree di parcheggio pubbliche o le aree private internamente alle singole proprietà evitando di occupare spazi ai lati delle strade anche se individuati per tali finalità. La richiesta è tesa a favorire l’operazione di igienizzazione di strade e marciapiedi che ovviamente verrebbe fortemente limitata dalla presenza di autoveicoli. Si raccomanda di porre particolare attenzione a non costituire ostacolo al corretto svolgimento delle operazioni di igienizzazione limitando al massimo la presenza sul territorio a partire dalle ore 20:00. Si ribadisce, infine, che l’igienizzazione della viabilità comunale è una precauzione aggiuntiva, in quanto non vi è alcun riscontro scientifico sul valore di questa azione come prevenzione alla diffusione del contagio.
21/03/2020
CORONAVIRUS CHIARIMENTI IN MERITO ALLE RACCOLTE DI MATERIALI A FAVORE DEL PRONTO SOCCORSO In queste ore, su alcuni media, sui social network e su alcune app di messaggistica, stanno circolando messaggi relativi a una raccolta di materiali (coperte, termometri, saturimetri, acqua potabile...) destinati al Pronto Soccorso e alla Tensostruttura allestita presso gli Spedali Civili. L'ASST Spedali Civili di Brescia ha appena diffuso una nota in cui dichiara che questi materiali non sono necessari e che l'ASST Spedali Civili NON ha richiesto alcuna raccolta. Le uniche raccolte di contributi attive sono le sottoscrizioni pubblicate sul portale www.asst-spedalicivili.it
13/03/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS ATTIVITÀ COMMERCIALI AL DETTAGLIO E ATTIVITÀ INERENTI I SERVIZI ALLA PERSONA: Le sospensioni e le eccezioni previste dal DPCM 11 marzo 2020 Clicca su "Leggi"[...Leggi...]
02/04/2020
CORONAVIRUS Il Ministero dell'Interno ha risposto alle domande frequenti sulle misure per le persone con disabilità. Clicca su "Leggi" (pagina in costante aggiornamento)[...Leggi...]
12/03/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS: MISURE DA ADOTTARE DA PARTE DEI TITOLARI DI ATTIVITÀ COMMERCIALI APERTE Chiediamo ai titolari di attività commerciali al dettaglio sul territorio, rientranti nelle tipologie di attività di vendita individuate nell'art. 1 del DPCM 11/3/2020 (generi alimentari e di prima necessità) di attenersi rigorosamente a quanto previsto dal DPCM 9/3/2020 art. 1 comma 2 il quale stabilisce che "è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico" e dall'allegato 1 lett. d) DPCM 8/3/2020 "Mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno 1 metro", provvedendo pertanto a mettere in atto misure che impediscano assembramenti sia all'interno che all'esterno della propria attività, come code ed ingressi contingentati.
21/03/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS: NORME DA OSSERVARE IN CASO DI VISITA A DEFUNTI Pur consapevoli della situazione particolarmente dolorosa legata alle visite ai defunti, qualora doveste necessariamente svolgere tale funzione vi invitiamo a rispettare rigorosamente quanto previsto dal DPCM 9/3/2020 art. 1 comma 2 il quale stabilisce che "è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico" e dall'allegato 1 lett. d) DPCM 8/3/2020 "Mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno 1 metro" a tutela della salute collettiva.
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Pross. > Fine >>