Sito Ufficiale del Comune di Sarezzo
HomeContattaciSitemap
Home arrow Atti
Regolamenti Comunali
E' possibile scegliere i regolamenti sulla base della loro vigenza o abrogazione, in base agli argomenti o in base alla data.
Validità del Regolamento
Argomento
Regolamenti vigenti alla data del Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa
Regolamenti visualizzati: 145
TitoloAbstractEstremi Atto di Approvazione
Regolamento comunale per l’esercizio dell’attività di tintolavanderia  Il Regolamento disciplina, in tutto il territorio comunale: - l'attività professionale di tintolavanderia, ovunque esercitata nell’ambito del territorio comunale, in luogo pubblico o privato, in forma anche stagionale o temporanea, da imprese individuali o costituite in forma societaria, sia di persone che di capitali, artigiane o non artigiane; - l'esercizio delle funzioni amministrative attribuite ai comuni ed agli altri enti preposti per consentire l'avvio, lo svolgimento, la modifica e la cessazione dell'attività di tintolavanderia; - le norme transitorie per l’adeguamento degli operatori tintolavandai in attività alla data di entrata in vigore del presente regolamento. Delibera C.C. n. 20 del 08 aprile 2019 
Regolamento in materia di accesso civico e di accesso documentale  Il presente regolamento disciplina i criteri e le modalità organizzative per l’effettivo esercizio dei seguenti diritti: l’accesso civico semplice, che sancisce il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che l’ente abbia omesso di pubblicare, pur avendone l’obbligo ai sensi del decreto trasparenza; l’accesso civico generalizzato, che comporta il diritto di chiunque di accedere a dati, documenti ed informazioni detenuti dall’ente, ulteriori rispetto a quelli sottoposti ad obbligo di pubblicazione, ad esclusione di quelli sottoposti al regime di segretezza o riservatezza; l'accesso documentale, a favore di coloro i quali dimostrino di essere portatori di un interesse immediato, personale e concreto, per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti. Delib. C.C. nr. 42 del 08/10/2018 
Regolamento per l’applicazione delle sanzioni amministrative per violazioni ai regolamenti e alle ordinanze comunali  Con il presente regolamento si disciplinano le modalità di accertamento e l’applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie per le violazioni ai regolamenti comunali, alle ordinanze del sindaco e dei dirigenti/responsabili di posizione organizzativa del comune. Delib. C.C. nr. 41 del 08/10/2018 
Regolamento comunale per lo svolgimento di attività di volontariato civico da parte di singoli cittadini e per l’istituzione del registro dei volontari  Questo regolamento disciplina l’attività dei singoli individui, che volontariamente, spontaneamente e gratuitamente intendano collaborare e partecipare allo svolgimento di compiti di interesse sociale di questo ente Delib. C.C. nr. 30 del 30/07/2018 
Allegato A atto esplicativo per giostre  Atto esplicativo relativo al parco divertimento delle norme contenute nel regolamento comunale fiera locale Santi Faustino e Giovita e attrazioni dello spettacolo viaggiante approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 3 del 3 febbraio 2016 ai fini dell’applicazione delle sanzioni Delib. di G.C. n. 28 del 15/2/2018 
Allegato B atto esplicativo per ambulanti  Atto esplicativo relativo agli operatori assegnatari di posteggio delle norme contenute nel regolamento comunale fiera locale Santi Faustino e Giovita e attrazioni dello spettacolo viaggiante approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 3 del 3 febbraio 2016 ai fini dell’applicazione delle sanzioni Delib. di G.C. n. 28 del 15/2/2018 
Regolamento comunale per lo svolgimento dell'attività circense  Il regolamento disciplina, ai sensi della legge 18/03/1968, n. 337 e successive modifiche e/o integrazioni e delle relative norme di attuazione, l’installazione e l’esercizio, nel territorio del Comune di Sarezzo, delle attività circensi come descritte dalla Legge stessa Delib. C.C. nr. 4 del 29/01/2018 
Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi  Il presente regolamento determina i principi fondamentali e disciplina le modalità operative di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, nel rispetto dei criteri generali adottati dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 163/2008, come previsto dal comma 3 dell’art. 48 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento delle autonomie locali Delib. G.C. nr. 9 del 24/01/2018 
Regolamento del Consiglio comunale e delle Commissioni consiliari  Disciplina l'organizzazione ed il funzionamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari Delib. C.C. nr. 29 del 17/05/2017 
Regolamento patrocinio legale  Disciplina il patrocinio e il rimborso delle spese legali ai dipendenti ed è un appendice al regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi Delib. G.C. nr. 37 in data 17/03/2017 
Regolamento comunale delle Sagre  Il presente regolamento comunale disciplina le modalità di organizzazione, di autorizzazione e di svolgimento delle sagre che si svolgono sul territorio comunale e, limitatamente al loro inserimento nel calendario regionale, delle fiere. Delib. C.C. nr. 66 del 30/11/2016 
Regolamento comunale per la costituzione e la ripartizione del fondo incentivante di cui all’art. 113 del D.lgs 50 del 18 aprile 2016   Delib. C.C. nr. 65 del 30/11/2016 
Regolamento comunale per l’esercizio del diritto di interpello in materia di tributi comunali  Il presente Regolamento disciplina gli organi, le procedure e le modalità di esercizio dell'interpello con riferimento all'applicazione di tutte le disposizioni e gli atti aventi natura tributaria di competenza del Comune. Per interpello si intende la richiesta scritta presentata al Comune dal contribuente, soggetto interessato, al fine di ottenere un preventivo parere vincolante sull'applicazione delle disposizioni in materia tributaria, le quali abbiano ad oggetto la disciplina degli aspetti sostanziali, procedurali o formali del rapporto tra l'Amministrazione comunale e il contribuente. Delib. C.C. nr. 35 in data 4/07/2016 
Regolamento comunale della Commissione per le pari opportunita’  La Commissione opera per rimuovere gli ostacoli che di fatto costituiscono discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle persone di ogni genere, ai fini di contribuire al massimo sviluppo dell'autonomia e dell'identità e per stimolare la crescita di una cultura delle pari opportunità nell'educazione e nella formazione, nei comportamenti, nella partecipazione e inclusione alla vita politica e sociale, nelle istituzioni, nella vita familiare e professionale Delib. C.C. nr. 23 in data 11/05/2016 
Regolamento per la gestione dei rifiuti urbani e assimilati.  Il presente regolamento disciplina la gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti speciali assimilati nelle varie fasi di conferimento, raccolta, cernita, raggruppamento e trasporto, di pulizia, spazzamento e di smaltimento. Delib. C.C. nr. 4 in data 03/02/2016 
Regolamento Comunale Fiera Locale Santi Faustino e Giovita  Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Fiera Locale dei Santi Faustino e Giovita e persegue, quale finalità principale ed essenziale, la garanzia del pieno rispetto delle vigenti normative e dei regolamenti in materia di pubblica sicurezza
INTEGRAZIONE
INTEGRAZIONE 
Delib. C.C. nr. 3 del 03/02/2016 
Regolamento comunale per l’istituzione e l’applicazione dell’imposta unica comunale – I.U.C.  Il presente regolamento disciplina: le tre componenti tributarie inserite nell’Imposta Unica Comunale, e precisamente: l’IMU – Imposta Municipale propria, la TARI – Tassa sui Rifiuti: riferita al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, la TASI – Tassa sui Servizi Indivisibili: riferita ai servizi indivisibili erogati dal comune. Delib. C.C. nr. 5 del 03/02/2016 
Regolamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari  Disciplina l'organizzazione ed il funzionamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 29 del 18/05/2015 
Regolamento per l’accesso ai servizi socio-assistenziali e disciplina della compartecipazione economica degli utenti  Il presente documento costituisce, nell'ambito dei servizi alla persona, un importante riferimento regolamentare al fine di agevolare la fruizione delle prestazioni sociali da parte dei cittadini, definendone con chiarezza le modalità di accesso e precisandone, al contempo, costi e quote di compartecipazione alla spesa da parte del cittadino che ne usufruisce. Delib. C.C. nr. 5 del 28/01/2015 
Regolamento del Sistema Museale di Valle Trompia.  Il Regolamento disciplina il “Sistema museale di Valle Trompia” istituito come Servizio permanente della Comunità Montana della Valle Trompia al fine di programmare, coordinare, promuovere, valorizzare il patrimonio della cultura materiale e immateriale d’interesse storico, artistico, archeologico ed etnografico-ambientale del territorio valtrumplino e dei territori limitrofi e/o con interventi culturali e museali affini. Delib. C.C. nr. 85 in data 17/12/14 
Regolamento del Sistema Bibliotecario e Archivistico della Valle Trompia  La Comunità Montana di Valle Trompia, in applicazione delle leggi nazionali e regionali di settore ed in armonia con le finalità indicate dal proprio Statuto, istituisce il Sistema bibliotecario e archivistico della Valle Trompia sul proprio territorio. Il presente regolamento nel rispetto delle norme statutarie, disciplina i modi e le procedure della gestione e del coordinamento e definisce i rapporti, anche di natura finanziaria, fra la Comunità ed i Comuni. Delib. C.C. nr. 84 in data 17/12/14 
Regolamento per la disciplina delle incompatibilità e la definizione dei criteri per il conferimento e l’autorizzazione di incarichi extra-istituzionali al personale dipendente  Il presente Regolamento sostituisce il Titolo VI del Regolamento Comunale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi (artt. 39-48), approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 165 del 9 dicembre 2010 e modificato, da ultimo, con deliberazione di Giunta Comunale n. 85 del 22 maggio 2014, e disciplina l'individuazione degli incarichi vietati ai dipendenti del Comune di Sarezzo e i criteri e le procedure di conferimento e di autorizzazione di incarichi extraistituzionali ai dipendenti dell’ente Delib. G.C. nr. 159 del 03/12/2014 
Regolamento per l’istituzione e la disciplina della Commissione per il Paesaggio ai sensi dell’art. 81, comma 1 della legge regionale 11 marzo 2005, n. 12  Il presente regolamento disciplina l’istituzione, le attribuzioni e la composizione della commissione per il Paesaggio del Comune di Sarezzo. Delib. C.C. nr. 55 del 19/09/2014 
Regolamento comunale per l'istituzione dell'imposta unica comunale (IUC)  Il presente regolamento disciplina: le tre componenti tributarie inserite nell’Imposta Unica Comunale, e precisamente: l’IMU – Imposta Municipale propria, la TARI – Tassa sui Rifiuti: riferita al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, la TASI – Tassa sui Servizi Indivisibili: riferita ai servizi indivisibili erogati dal comune.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 15 del 27/03/2014 
Regolamento Edilizio Comunale  Il presente regolamento disciplina la materia urbanistica relativamente ai nuovi progetti e alle ristrutturazioni Delib. C.C. nr. 4 del 13/03/2014 
Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi  Il presente regolamento determina i principi fondamentali e disciplina le modalità operative di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, nel rispetto dei criteri generali adottati dal Consiglio Comunale con deliberazioni n. 58/1997 e n. 163/2008, come previsto dal comma 3 dell’art. 48 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento delle autonomie locali
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. G.C. nr. 4 del 16/01/2014 
Regolamento del Sistema Bibliotecario-Archivistico di Valle Trompia  La Comunità Montana di Valle Trompia, in applicazione delle leggi nazionali e regionali di settore ed in armonia con le finalità indicate dal proprio Statuto, istituisce il Sistema bibliotecario e archivistico della Valle Trompia sul proprio territorio. Il presente regolamento nel rispetto delle norme statutarie, disciplina i modi e le procedure della gestione e del coordinamento e definisce i rapporti, anche di natura finanziaria, fra la Comunità ed i Comuni.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 75 del 19/12/2013 
Regolamento per l'accesso ai servizi socio-assistenziali e disciplina della compartecipazione economica degli utenti  Il presente documento costituisce, nell'ambito dei servizi alla persona, un importante riferimento regolamentare al fine di agevolare la fruizione delle prestazioni sociali da parte dei cittadini, definendone con chiarezza le modalità di accesso e precisandone, al contempo, costi e quote di compartecipazione alla spesa da parte del cittadino che ne usufruisce.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 74 del 19/12/2013 
Regolamento Edilizio Comunale  ADOZIONE DI MODIFICHE ED INTEGRAZIONI AL REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLO SPORTELLO UNICO DELL'EDILIZIA DIGITALE".
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 69 in data 28/11/2013 
Regolamento comunale per l'effettuazione di lavori e l'acquisizione di beni e servizi in economia  Disciplina le modalità, i limiti e le procedure da seguire per l'acquisizione in economia di lavori, forniture di beni e servizi. Delib. C.C. nr. 63 del 22/10/2013 
Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi  Il presente regolamento determina i principi fondamentali e disciplina le modalità operative di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, nel rispetto dei criteri generali adottati dal Consiglio Comunale con deliberazioni n. 58/1997 e n. 163/2008, come previsto dal comma 3 dell’art. 48 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento delle autonomie locali
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. G.C. nr. 109 del 19/09/2013 
Regolamento Edilizio Comunale  Aggiornamento del Regolamento edilizio a seguito dell’approvazione del nuovo allegato energetico
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO
INTEGRAZIONE 
Delib. G.C. nr. 49 del 16/09/2013 
Regolamento per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nel Comune di Sarezzo  Il Regolamento Comunale per la Prevenzione e la Repressione della Corruzione e dell’Illegalità nel Comune di Sarezzo contiene l’insieme delle disposizioni, emanate al livello locale, e previste dalla vigente normativa a tutela ed a salvaguardia della correttezza e della legalità delle azioni amministrative e dei comportamenti, rispettivamente realizzate ed assunti, nell’ambito delle attività istituzionali del Comune di Sarezzo. Delib. C.C. nr. 43 del 16/07/2013 
Regolamento comunale per l'utilizzo di Palazzo Avogadro  Il presente regolamento disciplina il funzionamento di Palazzo Avogadro sito in via Gremone, di proprietà comunale, individuando le finalita, i criteri, le modalità e le procedure Delib. C.C. nr. 42 del 16/07/2013 
Regolamento comunale per l’istituzione e l’applicazione del canone patrimoniale non ricognitorio  Il presente Regolamento, adottato nell'esercizio della potestà regolamentare in materia di entrate riconosciuta ai comuni dall'articolo 52 del Decreto Legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, disciplina l'applicazione del canone patrimoniale non ricognitorio previsto dall'articolo 27, commi 5, 7 e 8, del Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo Codice della Strada) Delib. C.C. nr. 23 del 23/05/2013 
Regolamento comunale per l'istituzione e l'applicazione del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi  Il presente Regolamento, adottato nell'ambito della potestà regolamentare prevista dall'articolo 52 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, istituisce e disciplina il Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi previsto dall'articolo 14 del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 (convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n 214)
ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 22 del 23/05/2013 
Regolamento comunale per l'applicazione dell'Imposta Municipale propria - IMU  Con D. Lgs. 14 marzo 2011, n. 23 è stata istituita a decorrere dal 2014 l’Imposta Municipale propria (IMU) che sostituisce, per la componente immobiliare, l’imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relative ai beni non locati, e l’Imposta Comunale sugli Immobili ICI
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 10 del 18/04/2013 
Regolamento comunale di contabilità  Disciplina l’ordinamento finanziario e contabile del Comune di Sarezzo e costituisce un insieme di norme che presiedono all’amministrazione economico – finanziaria, finalizzate al mantenimento degli equilibri finanziari di bilancio, alla conservazione e corretta gestione del patrimonio pubblico ed alle rilevazioni, analisi e controllo dei fatti gestionali che comportano entrate e spese, ovvero mutazioni quali-quantitative del patrimonio dell’ente. Delib. C.C. nr. 4 del 25/01/2013 
Regolamento comunale disciplinante i controlli interni  Il presente regolamento disciplina, nell’ambito dell’autonomia normativa e organizzativa riconosciuta agli enti locali, l’organizzazione, le metodologie e gli strumenti del sistema dei controlli interni di cui agli articoli 147 e seguenti del Tuel (D.lgs. n. 267/2000), così come previsto dall’articolo 3, comma 2, del D.L. 10/10/2012, n. 174, convertito in Legge con L. 7/12/2012, n. 213. Delib. C.C. nr. 3 del 25/01/2013 
Regolamento del Sistema Bibliotecario e Archivistico della Valle Trompia  La Comunità Montana di Valle Trompia, in applicazione delle leggi nazionali e regionali di settore ed in armonia con le finalità indicate dal proprio Statuto, istituisce il Sistema bibliotecario e archivistico della Valle Trompia sul proprio territorio. Il presente regolamento nel rispetto delle norme statutarie, disciplina i modi e le procedure della gestione e del coordinamento e definisce i rapporti, anche di natura finanziaria, fra la Comunità ed i Comuni.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 71 in data 29/11/12 
Regolamento comunale per il servizio di economato  Il presente regolamento disciplina il servizio di economato in conformità all’art. 153, comma 7 del D. Lgs. n. 267/2000 e al vigente Regolamento di contabilità. Delib. C.C. nr. 70 del 29/11/2012 
Regolamento comunale per l'applicazione dell'imposta Municipale propria - IMU  L’Imposta Municipale propria (IMU) sostituisce, per la componente immobiliare, l’imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relative ai beni non locati, e l’Imposta Comunale sugli Immobili ICI
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 44 del 28/09/2012 
Regolamento d'uso delle aree verdi  Il presente regolamento ha lo scopo di tutelare l’aspetto ornamentale, paesaggistico e biologico delle aree verdi e assicurarne una adeguata fruizione promuovendone la funzione sociale, ricreativa e didattica Delib. C.C. nr. 32 del 02/05/2012 
Regolamento comunale per l'applicazione dell'imposta Municipale propria - IMU  L’Imposta Municipale propria (IMU) sostituisce, per la componente immobiliare, l’imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relative ai beni non locati, e l’Imposta Comunale sugli Immobili ICI
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 10 del 08/03/2012 
Regolamento per l'ordinamento degli uffici e dei servizi  Il presente regolamento determina i principi fondamentali e disciplina le modalità operative di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, nel rispetto dei criteri generali adottati dal Consiglio Comunale e come previsto dal Testo unico delle leggi sull’ordinamento delle autonomie locali;
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. G.C. nr. 9 del 26/01/2012 
Regolamento comunale per la Partecipazione  Il Comune valorizza le libere forme associative di partecipazione dei cittadini all'attività amministrativa, economica, sociale, culturale, sportiva, che si svolgono nella comunità locale. A tale fine, favorisce il costituirsi e lo svilupparsi degli organismi che concorrono all'elevazione delle attività predette. Delib. C.C. nr. 71 del 30/11/2011 
Regolamento per la disciplina delle procedure d’accesso all’impiego presso l’Amministrazione Comunale di Sarezzo  Il presente regolamento, in attuazione degli artt. 35 e 36 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni ed integrazioni, dei contratti collettivi nazionali di lavoro, del Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n. 267 – «Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali», disciplina le forme selettive, sia interne che esterne, per l'accesso all'impiego presso l'Amministrazione Comunale di Sarezzo. Delib. G.C. nr. 137 in data 04/08/2011 
Regolamento per il conferimento delle Civiche Benemerenze.  Il Comune di Sarezzo, interprete dei desideri e dei sentimenti della cittadinanza, assume tra le proprie finalità istituzionali anche quella di segnalare alla stima e alla considerazione pubblica l'attività di coloro che, con opere o con l’esempio nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, del lavoro, della scuola, dello sport, per iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico, per particolare collaborazione alle attività della pubblica amministrazione, per atti di coraggio e di abnegazione civica, abbiano dato lustro al Comune di Sarezzo e alla sua comunità, sia rendendone più alto il prestigio attraverso la loro personale virtù sia servendone con disinteressata dedizione le singole istituzioni. Delib. C.C. nr. 41 del 10/06/2011 
Regolamento per la Comunicazione pubblica e l' Informazione  Il Regolamento disciplina le attività di informazione e comunicazione pubblica rivolte ai cittadini singoli e associati, alle imprese e ai soggetti pubblici e privati al fine di promuovere e garantire la trasparenza dell’azione amministrativa, di attivare forme d’ascolto permanenti finalizzate all’individuazione dei bisogni e al miglioramento della qualità dei servizi e delle prestazioni. Delib. C.C. nr. 19 in data 31/01/2011 
Regolamento per l’applicazione delle sanzioni disciplinari e per la gestione del contenzioso del lavoro   Delib. G.C. nr. 5 in data 20/01/2011 
Regolamento per l’applicazione dell’imposta comunale sugli immobili  Disciplina l'applicazione dell'Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.)
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 64 del 30/11/2010 
Regolamento per l’applicazione della Tassa per lo Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani Interni  Regolamento per l’applicazione della Tassa per lo Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani Interni
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr.. 51 del 30/09/2010 
Regolamento comunale per l'esercizio del commercio su aree pubbliche  Il regolamento disciplina l'esercizio del commercio sulle aree pubbliche Delib. C.C. nr. 55 del 30/09/2010 
Regolamento comunale per il servizio di economato  Il presente regolamento disciplina il servizio di economato in conformità all’art. 153, comma 7 del D. Lgs. n. 267/2000 e al vigente Regolamento di contabilità.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 50 del 30/09/2010 
Regolamento Comunale per la disciplina della pubblicità e delle affissioni e per l’applicazione dell’imposta sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni  Il presente regolamento disciplina l'effet- tuazione nel territorio di questo Comune della pubblicità esterna e delle pubbliche affissioni. Stabilisce le modalità per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità e del diritto comunale sulle pubbliche affissioni, in conformità a quanto disposto dal capo I del Decreto Legislativo 15 novembre 1993, n. 507. Delib. C.C. nr. 45 del 19/07/2010 
Regolamento del Sistema Museale di Valle Trompia  Il Regolamento disciplina il “Sistema museale di Valle Trompia” istituito come Servizio permanente della Comunità Montana della Valle Trompia al fine di programmare, coordinare, promuovere, valorizzare il patrimonio della cultura materiale e immateriale d’interesse storico, artistico, archeologico ed etnografico-ambientale del territorio valtrumplino e dei territori limitrofi e/o con interventi culturali e museali affini.
ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 41 in data 19/07/2010 
Regolamento del Servizio del Trasporto Scolastico  Il presente regolamento disciplina il servizio del trasporto scolastico rivolto alla scuola secondaria di primo grado, alle scuole primarie statali, alla scuola dell'infanzia statale e alle scuole dell’infanzia autonome. Delib. C.C. nr. 40 in data 19/07/2010 
Regolamento Comunale della Commissione Pari Opportunità  La Commissione opera per rimuovere gli ostacoli che di fatto costituiscono discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle donne, ai fini di contribuire al massimo sviluppo dell'autonomia, dell'identità e della specificità delle donne e per stimolare la crescita di una cultura delle pari opportunità nell'educazione e nella formazione, nei comportamenti, nella partecipazione alla vita politica e sociale, nelle istituzioni, nella vita familiare e professionale.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 16 in data 27/04/2010 
Regolamento Comunale per il servizio di assistenza all'autonomia personale  Il presente regolamento disciplina il funzionamento del servizio di assistenza all'autonomia personale Delib. C.C. nr. 8 del 22/01/2010 
Regolamento di contabilità  Il Regolamento di contabilità disciplina l’ordinamento finanziario e contabile del Comune di Sarezzo; esso costituisce un insieme di norme che presiedono all’amministrazione economico – finanziaria, finalizzate al mantenimento degli equilibri finanziari di bilancio, alla conservazione e corretta gestione del patrimonio pubblico ed alle rilevazioni, analisi e controllo dei fatti gestionali che comportano entrate e spese, ovvero mutazioni quali-quantitative del patrimonio dell’ente
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 7 del 22/01/2010 
Regolamento per l'applicazione dell’imposta comunale sugli immobili  Disciplina l'applicazione dell'Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.)
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 82 del 22/12/2009 
Regolamento comunale per l'effettuazione di lavori e l'acquisizione di beni e servizi in economia  Disciplina le modalità, i limiti e le procedure da seguire per l'acquisizione in economia di lavori, forniture di beni e servizi.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 67 del 12/11/2009 
Regolamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari  Disciplina l'organizzazione ed il funzionamento del Consiglio Comunale
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 39 del 17/07/2009 
Regolamento per l’applicazione dell’imposta comunale sugli immobili  Disciplina l'applicazione dell'Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.)
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 82 del 03/12/2008 
Regolamento del Corpo di polizia Locale  Il presente regolamento disciplina l'organizzazione ed il funzionamento del Corpo di Polizia Locale Delib. C.C. nr. 76 del 17/11/2008 
Regolamento sull'Ordinamento degli Uffici e dei Servizi  Il presente regolamento determina i principi fondamentali e le modalità operative di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal Consiglio Comunale.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. G.C. nr. 163 del 06/11/2008 
Regolamento Comunale di Regolamentazione del Transito sulla Viabilita’ Agro-Silvo-Pastorale (V.A.S.P.)  Il presente regolamento disciplina esclusivamente l’accesso e l’utilizzo delle strade agro-silvo- pastorali di proprietà pubblica e delle strade private dichiarate di “pubblica utilità”. Delib. C.C. nr. 73 del 29/09/2008 
Regolamento per la pubblicazione di informazioni, atti e dati personali sul sito internet comunale  Il sito Internet del Comune di Sarezzo ha come finalità la diffusione di notizie, informazioni e servizi ai cittadini del comune di Sarezzo e ai visitatori del sito; questo regolamento disciplina le modalità di inserimento delle informazioni, degli atti e dei dati personali individuando i documenti da pubblicare, le modalità con cui questi documenti devono essere inseriti e le responsabilità derivanti da queste attività. Delib. C.C. nr. 27 in data 14/03/2008 
Regolamento per le Occupazioni di Spazi ed Aree Pubbliche e per l'applicazione del relativo canone (Cosap)  Il presente regolamento, adottato ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, disciplina i criteri di applicazione del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche nonché le modalità per la richiesta, il rinnovo, il rilascio e la revoca delle concessioni per le occupazioni medesime. Sono disciplinate altresì la misura della tariffa, la classificazione in categorie delle strade, aree e spazi pubblici, le modalità e i termini per il pagamento e la riscossione anche coattiva del canone, le riduzioni, le esclusioni e le sanzioni. Delib. C.C. nr. 14 in data 31/01/2008 
Regolamento per il conferimento di civiche benemerenze  Il Comune di Sarezzo, interprete dei desideri e dei sentimenti della cittadinanza, assume tra le proprie finalità istituzionali anche quella di segnalare alla stima e alla considerazione pubblica l'attività di coloro che, con opere o con l’esempio nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, del lavoro, della scuola, dello sport, per iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico, per particolare collaborazione alle attività della pubblica amministrazione, per atti di coraggio e di abnegazione civica, abbiano dato lustro al Comune di Sarezzo e alla sua comunità, sia rendendone più alto il prestigio attraverso la loro personale virtù sia servendone con disinteressata dedizione le singole istituzioni.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 13 in data 31/01/2008 
Regolamento Edilizio Comunale  Il presente regolamento disciplina la materia urbanistica relativamente ai nuovi progetti e alle ristrutturazioni
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 85 in data 19/12/2007 
Regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale  Il presente regolamento regolamenta il funzionamento del servizio di Polizia Mortuaria e Cimiteriale Delib. C.C. nr. 33 in data 17/04/2007 
Regolamento del Comitato per i gemellaggi  È istituito nel Comune di Sarezzo il “Comitato per i gemellaggi” col compito di: - programmare, organizzare e coordinare le varie iniziative atte a rendere sempre più funzionali le attività del gemellaggio promosso dal Comune di Sarezzo con Enti territoriali di altri paesi sulla base delle relative delibere del Consiglio comunale. - favorire la sensibilizzazione della cittadinanza alle motivazioni del gemellaggio ed una larga e consapevole sua partecipazione alle varie iniziative di cui sopra, con particolare riguardo alla mobilitazione delle varie associazioni, organismi e gruppi sociali che operano nel Comune. Delib. C.C. nr. 20 in data 20/02/2007 
Regolamento per l'interpello del Contribuente  Il presente Regolamento disciplina gli organi, le procedure e le modalità di esercizio dell'interpello con riferimento all'applicazione di tutte le disposizioni e gli atti aventi natura tributaria di competenza del Comune. Per interpello si intende la richiesta scritta presentata al Comune dal contribuente, soggetto interessato, al fine di ottenere un preventivo parere vincolante sull'applicazione delle disposizioni in materia tributaria, le quali abbiano ad oggetto la disciplina degli aspetti sostanziali, procedurali o formali del rapporto tra l'Amministrazione comunale e il contribuente.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 74 in data 21/12/2006 
Regolamento per il Procedimento Amministrativo  Il presente regolamento si applica ai procedimenti amministrativi di competenza degli organi e dell'organizzazione del Comune, delle istituzioni e degli altri organismi che dallo stesso direttamente dipendono, sia che conseguano obbligatoriamente ad iniziative di parte, sia che debbano essere promossi d'ufficio Delib. C.C. nr. 72 in data 21/12/2006 
Carta dei Servizi del Contribuente  La carta dei servizi ha lo scopo di individuare ed attuare gli strumenti di comunicazione ed il miglioramento dei procedimenti per ottimizzare il rapporto tra i contribuenti e la Pubblica Amministrazione e, con la loro partecipazione diretta, di migliorare i servizi attinenti alla fiscalità locale per renderli rispondenti alle loro aspettative. Delib. C.C. nr. 73 in data 21/12/2006 
Regolamento per l’applicazione dell’imposta comunale sugli immobili  Disciplina l'applicazione dell'Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.)
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 68 in data 30/11/2006 
Regolamento per il funzionamento della Commissione Comunale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo  Il presente regolamento, nell'ambito dei principi di autonomia organizzativa, disciplina il funzionamento della Commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo (CCVLPS) di cui all'art. 141 e seguenti del R.D. 6.5.1940, n. 635 "Regolamento del Testo unico delle leggi di Pubblica sicurezza", così come modificato dall'art. 4 del D.P.R. 28 maggio 2001, n. 311, e definisce indirizzi procedurali ai fini del rilascio delle licenze di cui agli artt. 68 e 69 del R. D. 18.06.1931, n. 773. Delib. C.C. nr. 64 in data 30/11/2006 
Regolamento per la concessione del patrocinio del Comune di Sarezzo  Il patrocinio rappresenta una forma simbolica di adesione e di apprezzamento del Comune di Sarezzo ad iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, artistiche, storiche, istituzionali, sportive, scientifiche, umanitarie ovvero di difesa dell'ambiente a carattere promozionale dell'immagine dell'Ente. Delib. C.C. nr. 66 in data 30/11/2006 
Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni  Il presente regolamento disciplina la stipula e la gestione di contratti di sponsorizzazione e di accordi di collaborazione relativi allo svolgimento di attività e di iniziative di interesse del Comune di Sarezzo. Delib. C.C nr. 65 in data 30/11/2006 
Regolamento del Sistema Bibliotecario e Archivistico della Valle Trompia  La Comunità Montana di Valle Trompia, in applicazione delle leggi nazionali e regionali di settore ed in armonia con le finalità indicate dal proprio Statuto, istituisce il Sistema bibliotecario e archivistico della Valle Trompia sul proprio territorio. Il presente regolamento nel rispetto delle norme statutarie, disciplina i modi e le procedure della gestione e del coordinamento e definisce i rapporti, anche di natura finanziaria, fra la Comunità ed i Comuni.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 6 in data 13/02/2006 
Regolamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi  L’obiettivo principale del C.C.R. è quello di far vivere ai giovani una concreta esperienza educativa di cittadinanza attiva, rendendoli partecipi e protagonisti della vita democratica del territorio attraverso il diretto coinvolgimento nelle scelte che li riguardano. Il C.C.R. deve rappresentare un reale strumento di comunicazione tra ragazzi e Comune. Per il suo tramite, i ragazzi potranno infatti svolgere un ruolo propositivo, nei confronti degli organi comunali, sulle scelte che li riguardano. Delib. C.C. nr. 4 in data 13/02/2006 
Regolamento per il Trattamento dei Dati Sensibili e Giudiziari  Il presente Regolamento in attuazione del d.lg. 30 giugno 2003, n. 196, identifica i tipi di dati sensibili e giudiziari e le operazioni eseguibili da parte del Comune nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali Delib. C.C. nr. 3 in data 13/02/2006 
Regolamento per la Disciplina della Videosorveglianza sul territorio comunale  Il presente regolamento disciplina l’esercizio del sistema di videosorveglianza gestito dal Comune di Sarezzo e ne regola l’uso nei limiti imposti dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 recante “Codice in materia di protezione dei dati personali”, in seguito denominato “Codice”, ed in conformità al provvedimento generale in materia di videosorveglianza, in data 29 aprile 2004, del Garante per la protezione dei dati personali. Delib. C.C. nr. 62 in data 27/10/2005 
Regolamento sull'Ordinamento degli Uffici e dei Servizi  Determina i principi fondamentali e le modalità operative di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal Consiglio Comunale come previsto dal comma 3 dell’art. 48 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento delle autonomie locali.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 107 in data 13/10/2005 
Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sugli immobili  Ulteriore aggiornamento al regolamento già approvato.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 39 del 29/09/2005 
Regolamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi  L’obiettivo principale del C.C.R. è quello di far vivere ai giovani una concreta esperienza educativa di cittadinanza attiva, rendendoli partecipi e protagonisti della vita democratica del territorio attraverso il diretto coinvolgimento nelle scelte che li riguardano. Il C.C.R. deve rappresentare un reale strumento di comunicazione tra ragazzi e Comune. Per il suo tramite, i ragazzi potranno infatti svolgere un ruolo propositivo, nei confronti degli organi comunali, sulle scelte che li riguardano.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 38 in data 29/09/2005 
Statuto Comunale  Lo statuto è il documento che definisce organi, compiti e modalità di funzionamento dell’Ente comunale. Delib. C.C. nr. 35 in data 28/07/2005 
Regolamento per il servizio di noleggio da rimessa con conducente mediante autovettura e autobus  Si definisce servizio di noleggio da rimessa con conducente quello esercitato in forma professionale per il trasporto di persone con impiego di autoveicoli (autovetture o autobus). Detto servizio è complementare ed integrativo rispetto ai trasporti pubblici di linea Delib. C.C. nr. 29 in data 30/06/2005 
Regolamento della Consulta Sportiva  Il Comune di Sarezzo riconosce lo sport come servizio sociale e di volontariato e intende promuovere e sostenere ogni iniziativa atta a rendere più accessibile a tutti i cittadini la pratica delle attività motorie e sportive quale mezzo di educazione e formazione personale e sociale di tutela e miglioramento della salute, di sano impiego del tempo libero. La Consulta Sportiva è il luogo d'incontro e di confronto di tutti gli Enti di promozione ed Associazioni sportive che in ambito locale, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, concorrono alla promozione dello sport quale strumento di formazione ed educazione della persona, di socializzazione, di benessere individuale e collettivo. Delib. G.C. nr. 63 in data 19/05/2005 
Regolamento per la concessione in uso delle sale civiche di proprieta' comunale  Il presente regolamento individua i criteri generali per la concessione in uso delle sale civiche di proprietà comunale. Delib. C.C. nr. 19 in data 19/05/2005 
Regolamento d'uso delle aree verdi  Tutela l'aspetto ornamentale, paesaggistico e biologico delle aree verdi e assicurarne una adeguata fruizione promuovendone la funzione sociale, ricreativa e didattica.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr..8 in data 31/03/2005 
Regolamento dei Contratti  La presente regolamentazione ha per fine la realizzazione delle condizioni e degli strumenti giuridici necessari per la corretta e trasparente gestione delle attività contrattuali del Comune e per la destinazione ai fini pubblici, alle condizioni migliori, delle risorse della Comunità. Sostituisce il precedente Regolamento dei Contratti. Delib. C.C. nr. 9 del 31/03/2005 
Regolamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari  Disciplina l'organizzazione e il funzionamento del Consiglio comunale nel rispetto dalle leggi dello Stato e dello Statuto comunale.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 2 in data 03/02/2005 
Regolamento Fiera Locale Ss. Faustino e Giovita e attrazioni dello spettacolo viaggiante  Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Fiera Locale di SS. Faustino e Giovita.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 67 in data 21/12/2004 
Regolamento Edilizio Comunale  Il presente regolamento disciplina la materia urbanistica relativamente ai nuovi progetti e alle ristrutturazioni
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 14 in data 27/04/2004 
Regolamento Comunale per la costituzione e la ripartizione del fondo incentivante  Il regolamento ha per oggetto i criteri e le modalità di costituzione, di accantonamento, di ripartizione, di distribuzione e di liquidazione del fondo incentivante.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 12 in data 29/01/2004 
Regolamento per le Occupazioni di Spazi ed Aree Pubbliche e per l'applicazione del relativo canone (Cosap)  Il presente regolamento disciplina tutto quanto concerne le autorizzazioni, le concessioni, le revoche ecc. nonché le relative procedure per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche o private gravate da servitù di pubblico passaggio.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. N.33 in data 27/11/2003 
Regolamento per i controlli sulle autocertificazioni e sulle dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà  Fornisce le istruzioni da seguire per lo svolgimento dei controlli sulle autocertificazioni e sulle dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà. Delib. G.C. nr. 52 in data 29/05/2003 
Regolamento del sistema bibliotecario e archivistico della Valle Trompia  La Comunità Montana di Valle Trompia, in applicazione delle leggi nazionali e regionali di settore ed in armonia con le finalità indicate dal proprio Statuto, istituisce il Sistema bibliotecario e archivistico della Valle Trompia sul proprio territorio. I Comuni facenti parte del Sistema bibliotecario e archivistico concorrono all'organizzazione bibliotecaria e archivistica regionale ai sensi della normativa regionale vigente, costituendo il relativo Sistema bibliotecario e archivistico. Il presente regolamento nel rispetto delle norme statutarie, disciplina i modi e le procedure della gestione e del coordinamento e definisce i rapporti, anche di natura finanziaria, fra la Comunità ed i Comuni.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 7 in data 23/04/2003 
Regolamento per la disciplina delle attivita' di volontariato all'interno dell'a R.S.A.  Il presente regolamento disciplina l'attività di volontariato svolta all'interno della R.S.A. di Sarezzo. Delib. G.C. nr. 128 in data 27/12/2002 
Regolamento di utilizzo della Villa Usignolo  Villa Usignolo è sede di servizi e attività sociali, socio-educative, culturali, ed eccezionalmente di cerimonie civili e di incontri pubblici, secondo le modalità stabilite dal presente regolamento. Delib. G.C. nr. 127 in data 27/12/2002 
Regolamento di Gestione del Centro Diurno Integrato inserito nella R.S.A.  Il presente regolamento disciplina le modalità di funzionamento del Centro Diurno Integrato inserito all'interno della R.S.A. "Madre Teresa di Calcutta", in conformità alla D.G.R. 22.03.2002 N. 7/8494 - Requisiti per l'autorizzazione al funzionamento e l'accreditamento dei Centri Diurni integrati. Delib. C.C. nr. 62 in data 05/12/2002 
Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sugli immobili  Aggiornamento al regolamento già approvato, così modificato con delibera CC n. 6 del 21.02.02.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 6 in data 21/02/2002 
Regolamento per la determinazione dell'indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.) ai sensi del d.lgs. n. 109/98  Il presente regolamento individua i criteri unificati della situazione economica adottati dal Comune di Sarezzo, per coloro che richiedono interventi e/o prestazioni in ambito Comunale, per i quali è previsto che gli utenti concorrano alla spesa in proporzione alla propria capacità reddituale, cioè all'indicatore della situazione economica equivalente, di seguito denominato I.S.E.E.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 68 in data 20/12/2001 
Regolamento per il Servizio di Economato  Il servizio di economato viene istituito per provvedere a particolari esigenze di funzionamento amministrativo
ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 66 in data 20/12/2001 
Regolamento dei Contratti  La presente regolamentazione ha per fine la realizzazione delle condizioni e degli strumenti giuridici necessari per la corretta e trasparente gestione delle attività contrattuali del Comune e per la destinazione ai fini pubblici, alle condizioni migliori, delle risorse della Comunità. Sostituisce il precedente Regolamento dei Contratti.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 62 del 20/12/2001 
Regolamento della Biblioteca Comunale del Bailo  La Biblioteca Comunale del Bailo del Comune di Sarezzo è un'istituzione culturale aperta al pubblico e costituisce unità di servizio dell'organizzazione bibliotecaria regionale con la qualifica tipologica di Biblioteca Centro-sistema del Sistema Bibliotecario di Valle Trompia Delib. C.C. nr. 52 in data 06/12/2001 
Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sugli immobili  Il presente regolamento viene adottato nell'ambito della potestà regolamentare prevista dall'art. 52 del D. Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446 e disciplina l'applicazione dell'Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.) avvalendosi delle facoltà previste dall'art. 59 del citato decreto n. 446/1997.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 49 in data 15/11/2001 
Regolamento di contabilità  Il regolamento di contabilità disciplina: disposizioni generali; il servizio finanziario; bilanci e programmazione; le procedure della gestione finanziaria; gli investimenti e il loro finanziamento; la verifica dello stato di attuazione della programmazione e i provvedimenti di riequilibrio del bilancio; il servizio di economato; la gestione patrimoniale; la contabilità economica; la rilevazione e dimostrazione dei risultati di gestione; il controllo interno di gestione; il servizio di tesoreria; la revisione economico-finanziaria.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 48 in data 15/11/2001 
Regolamento di accesso ad Internet  Disciplina l'accesso ed uso di Internet da parte dei dipendenti comunali e dell'Amministrazione. Delib. G.C. nr. 119 in data 25/10/2001 
Regolamento del Museo  Le finalità del museo quale organismo permanente e senza fini di lucro sono: a) conservare l'immobile denominato Fucina Sanzogni, che ospitò una fucina per la fabbricazione di attrezzi agricoli (XVIII-XX secolo); b) raccogliere, esporre ed organizzare, secondo gli standard museali e le linee guida nazionali e/o internazionali, le macchine e attrezzi per la forgiatura del ferro (XX secolo); c) promuovere attività di carattere culturale ed informativo; d) contribuire alla ricerca scientifica, storica ed artistica nei diversi settori di competenza del Museo; e) adottare iniziative di carattere didattico; f) cooperare con il Sistema museale della Valle Trompia, in specifico per quanto attiene l'area della cultura materiale - patrimonio storico- industriale g) integrare e coordinare le proprie attività con le altre realtà culturali ed educative del Comune. Delib. C.C. nr. 39 in data 27/09/2001 
Regolamento per l'utilizzo delle risorse multimediali della Biblioteca Comunale del Bailo  Il presente regolamento: a) determina i principi fondamentali e le modalità operative di organizzazione per l'utilizzo delle risorse multimediali e di Internet da parte dell'utenza della Biblioteca Comunale; b) definisce gli obiettivi e le finalità dello stesso; c) si propone lo scopo di assicurare, da parte di tutti i cittadini, la massima fruizione delle risorse disponibili, secondo principi di efficacia e efficienza; d) contiene le norme di organizzazione e gestione del servizio Delib. C.C. nr. 25 in data 26/07/2001 
Regolamento per il Procedimento Amministrativo  Il presente regolamento si applica ai procedimenti amministrativi di competenza degli organi e dell'organizzazione del Comune, delle istituzioni e degli altri organismi che dallo stesso direttamente dipendono, sia che conseguano obbligatoriamente ad iniziative di parte, sia che debbano essere promossi d'ufficio
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 24 in data 26/07/2001 
Regolamento del Sistema Museale della Valle Trompia  E' istituito come Servizio della Comunità Montana della Valle Trompia il Sistema Museale territoriale. Il presente Regolamento ne precisa le finalità e ne disciplina la gestione nonchè la programmazione dell'attività.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 8 in data 01/03/2001 
Regolamento Commissione per le Pari Opportunita  La Commissione opera per rimuovere gli ostacoli che di fatto costituiscono discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle donne, ai fini di contribuire al massimo sviluppo dell'autonomia, dell'identità e della specificità delle donne e per stimolare la crescita di una cultura delle pari opportunità nell'educazione e nella formazione, nei comportamenti, nella partecipazione alla vita politica e sociale, nelle istituzioni, nella vita familiare e professionale
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 9 in data 01/03/2001 
Regolamento Fiera Locale Ss. Faustino e Giovita e attrazioni dello spettacolo viaggiante  Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Fiera Locale di SS. Faustino e Giovita individuando in particolare : la tipologia della Fiera; la cadenza temporale; le giornate e gli orari di svolgimento della manifestazione; i criteri e le modalità di assegnazione dei posteggi delle bancarelle e delle attrazioni dello spettacolo viaggiante; le modalità di accesso degli operatori e la sistemazione delle attrezzature di vendita; la regolazione della circolazione pedonale e veicolare; le modalità di assegnazione dei posteggi occasionalmente liberi o comunque non assegnati; le modalità di registrazione delle presenze e delle assenze degli operatori; le modalità e i divieti da osservarsi nell'esercizio dell'attività di vendita; le ipotesi di decadenza e di revoca delle concessioni di posteggio; le norme igienico sanitarie; le sanzioni da applicarsi nell'ipotesi di violazione dei regolamenti comunali e quelle di cui alla legge 114/98; le modalità di vigilanza; i posteggi riservati ai produttori agricoli, ai sensi della legge 59/63; i posteggi riservati ad artigiani o commercianti locali o nazionali; i posteggi riservati a piccoli artigiani e titolari di licenza art. 121 T.U. di P.S.. Regola inoltre : le modalità di concessione delle aree comunali e demaniali per l'installazione delle attrazioni dello spettacolo viaggiante in occasione della Fiera Locale di S. Faustino. l'installazione sul territorio comunale delle attrazioni dello spettacolo viaggiante e dei circhi equestri al di fuori del periodo della Fiera di S. Faustino
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 60 in data 01/12/2000 
Regolamento Mercato e Aree Pubbliche  Il presente Regolamento disciplina lo svolgimento e l'ubicazione del mercato oltre alle caratteristiche dimensionali e tipologiche dei posteggi
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 61 in data 01/12/2000 
Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi  Determina i principi fondamentali e le modalità operative di organizzazione degli uffici e dei servizi del Comune, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal Consiglio Comunale
ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 126 in data 20/10/2000 
Regolamento per l'applicazione dei Criteri Unificati di Valutazione della situazione economica dei Cittadini che richiedono servizi comunali a costo agevolato ai sensi del D.Lgs. N.109/98  
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 21 in data 02/06/2000 
Statuto Comunale  
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 75 in data 15/12/1999 
Regolamento del servizio di prestito interbibliotecario del sistema bibliotecario Valle Trompia  Per le biblioteche pubbliche scambiarsi reciprocamente il materiale documentario ammesso al prestito è operazione di rilevanza sociale e rispondente alla loro funzione istituzionale. Prestare tanti libri significa operare per massimizzare la produttività della propria raccolta. Chiedere tanti libri è segno di grande attenzione ai bisogni della propria utenza. Nessuna biblioteca, per grande che sia, può soddisfare da sola la generalità dei bisogni locali. Prestare e farsi prestare tanti libri sono ugualmente indicatori di efficienza del servizio bibliotecario Delib. C.C. nr. 64 in data 25/11/1999 
Regolamento del Sistema Bibliotecario della Valle Trompia  Il Sistema Bibliotecario della Comunità Montana di Valle Trompia si propone i seguenti obiettivi: attuazione di una rete integrata delle strutture e dei servizi bibliotecari, esistenti nel proprio ambito territoriale; coordinamento dei servizi bibliotecari con le altre istituzioni culturali, operanti sul territorio dei Comuni associati; coordinamento, nel rispetto dell'autonomia delle singole istituzioni bibliotecarie, dell'acquisizione, della conservazione, della valorizzazione e della pubblica fruizione dei beni librari, posseduti dalle biblioteche; collaborazione alla realizzazione di sistemi informativi coordinati che favoriscano la conoscenza e l'utilizzazione dei beni librari; promozione di attività culturali dirette alla diffusione della lettura e del libro.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 63 in data 25/11/1999 
Regolamento del Consiglio Comunale delle Commissioni Consiliari  Disciplina il funzionamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 18 in data 29/04/1999 
Regolamento per l'applicazione dell'accertamento con adesione ai tributi comunali  Il Comune di Sarezzo, col presente regolamento, introduce, nel proprio ordinamento, l'istituto di accertamento con adesione con l'obiettivo di semplificare e razionalizzare il procedimento di accertamento, instaurando con i contribuenti una sempre più fattiva collaborazione, anche al fine di ridurre un lungo e difficile contenzioso per tutte le parti in causa. Delib. C.C. nr. 66 in data 30/11/1998 
Regolamento per le Occupazioni di Spazi ed Aree Pubbliche e per l'applicazione del relativo canone (Cosap)  Il presente regolamento disciplina tutto quanto concerne le autorizzazioni, le concessioni, le revoche ecc. nonché le relative procedure per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche o private gravate da servitù di pubblico passaggio.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 64 in data 30/11/1998 
Regolamento per l'esecuzione dei Lavori, Forniture e Servizi da eseguirsi in economia  Il presente regolamento disciplina l'esecuzione di lavori in economia quando gli stessi sono indispensabili o urgenti, ovvero quando le relative opere rientrano come spese minute o ricorrenti di ordinaria manutenzione e le le forniture di beni e servizi che per la loro natura possono farsi in economia ai sensi dell'art. 8 del R.D. 18.11.1923, n. 2440 ed i cui rispettivi importi siano superiori ai limiti di spesa stabiliti dal regolamento comunale per il servizio di economato.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C nr. 62 del 16/11/1998 
Regolamento sull'ordinamento degli Uffici e dei Servizi - Modifica Disciplina delle modalita' di assunzione agli impieghi e delle Procedure Concorsuali  
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 98 in data 30/07/1998 
Regolamento Comunale per la Concessione di Benefici Economici ad Enti Pubblici e Soggetti Privati  Con il presente Regolamento il Comune, nell'esercizio dei suoi poteri di autonomia, determina le forme di garanzia stabilite per la concessione di finanziamenti e benefici economici ad enti pubblici e soggetti privati, in relazione a quanto previsto dalla 241/90, assicurando la massima trasparenza all'azione amministrativa ed il conseguimento delle utilità sociali alle quali saranno finalizzate le risorse pubbliche impiegate. Delib. C.C. nr. 40 in data 29/07/1998 
Regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale  Il presente regolamento regolamenta il funzionamento del servizio di Polizia Mortuaria e Cimiteriale
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 2 in data 30/01/1997 
Regolamento di Contabilita  
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 35 in data 27/06/1996 
Regolamento dei Diritti di Accesso dei Cittadini alle Informazioni ed agli Atti e Documenti Amministrativi degli Uffici  Determina le misure organizzative per l'attuazione dei principi affermati dalle leggi 142/90, 241/90, dal DPR 352/92 e dallo statuto comunale, per assicurare la trasparenza e la pubblicità dell'attività amministrativa ed il suo svolgimento imparziale, attraverso l'esercizio del diritto di accesso agli atti, ai documenti amministrativi ed alle informazioni in possesso dell'Amministrazione Delib. C.C. nr. 20 in data 16/05/1996 
Regolamento Comunale per le Occupazioni di Spazi ed Aree Pubbliche e per l’applicazione della relativa tassa (Art. 40 D.Lgs. 15.11.1993, N. 507)  Sostituito dal Regolamento per le Occupazioni di Spazi ed Aree Pubbliche e per l'applicazione del relativo canone (Cosap)
ABROGATO 
Delibera C.C. nr. 5 del 29/02/1996 
Regolamento del Servizio di Smaltimento dei Rifiuti Urbani  
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 6 in data 01/03/1995 
Regolamento per l’applicazione della Tassa per lo Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani Interni  Regolamento per l’applicazione della Tassa per lo Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani Interni
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 5 in data 01/03/1995 
Regolamento Comunale per la Disciplina della Pubblicita’ e delle Affissioni e per l’applicazione dell’Imposta sulla Pubblicita’ e del Diritto sulle Pubbliche Affissioni  Il presente regolamento disciplina l'effettuazione nel territorio di questo Comune della pubblicità esterna e delle pubbliche affissioni
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 56 in data 07/10/1994 
Regolamento per la Partecipazione  Il Comune valorizza le libere forme associative di partecipazione dei cittadini all'attività amministrativa, economica, sociale, culturale, sportiva, che si svolgono nella comunità locale. A tale fine, favorisce il costituirsi e lo svilupparsi degli organismi che concorrono all'elevazione delle attività predette.
ABROGATO 
Delib. C.C. nr. 83 in data 27/11/1992 
Regolamento di Polizia Mortuaria e Cimiteriale  
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 44 in data 25/06/1992 
Regolamento dei Contratti  La presente regolamentazione ha per fine la realizzazione delle condizioni e degli strumenti giuridici necessari per la corretta e trasparente gestione delle attività contrattuali del Comune e per la destinazione ai fini pubblici, alle condizioni migliori, delle risorse della Comunità.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 24 in data 23/04/1992 
Regolamento del Servizio di Polizia Municipale e Regolamento concernente l'armamento degli appartenenti alla P.M.  Regolamento del Servizio di Polizia Municipale e Regolamento concernente l'armamento degli appartenenti alla P.M.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 21 in data 26/3/1992 
Regolamento Edilizio Comunale  Disciplina, su tutto il territorio comunale, ogni attività consentita dalle vigenti leggi urbanistiche nazionali e regionali nonchè dagli strumenti di pianificazione urbanistica.
ABROGATO
CLICCARE QUI PER IL REGOLAMENTO VIGENTE 
Delib. C.C. nr. 61 in data 24/07/1991 
Regolamento per l'esercizio dell'attività di estetista  Il presente Regolamento disciplina in tutto il territorio comunale l'attività di estetista, sia essa esercitata da imprese individuali o sia in forma societaria di persone o di capitale e svolta in luogo pubblico e privato, anche a titolo gratuito, secondo quanto stabilito dalle disposizioni vigenti.  
Direttive per la disciplina delle sale giochi e per l'installazione ed uso nei pubblici esercizi di apparecchi di intrattenimento e gioco.  Le presenti Direttive servono a regolamentare il funzionamento delle sale giochi e l'installazione degli apparecchi di intrattenimento e gioco nei pubblici esercizi.  
Regolamento per l'esercizio dell'attività di Barbiere, Parrucchiere/a per uomo e donna  Il presente Regolamento disciplina in tutto il territorio comunale le attività di barbiere, di parrucchiere/a per uomo e donna, dovunque tali attività siano esercitate, in luogo pubblico o privato, anche a titolo gratuito, secondo quanto stabilito dalle disposizioni vigenti.  
Regolamento in materia di accesso civico e di accesso documentale  Regolamento in materia di accesso civico e di accesso documentale Delib. C.C. nr. 42 del 08/10/2018